Home Cronaca Giffoni Valle Piana, arrestato 16 enne

Giffoni Valle Piana, arrestato 16 enne

1999
0
carabinieri multano locale sul litorale di Salerno

Un pirata della strada è stato denunciato a Battipaglia. E’ il conducente di una comune macchina utilitaria che nei mesi scorsi, avrebbe investito un 45enne mentre attraversava la strada. L’uomo fu investito e trasportato nel vicino ospedale, dove fu giudicato guaribile in 40 giorni. Sempre secondo quanto emerso dalle indagini, pare che l’investitore non si fermò per soccorrere il pedone ferito e claudicante. Le forze dell’ordine hanno individuato l’auto, denunciando il pirata della strada. Gli inquirenti sono al lavoro per capire il motivo del mancato soccorso da parte dell’automobilista al signore investito. Altra storia finita male per un investitore si è registrata a Giffoni Valle Piana. I carabinieri questa mattina hanno arrestato un sedicenne a Giffoni Valle Piana, come disposto dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale dei Minorenni di Salerno. Il fermo è stato operato dai carabinieri della stazione di Giffoni Valle Piana, agli ordini del comandante Vitantonio Sisto. Da una prima ricostruzione dei fatti il minorenne, già con precedenti nonostante la giovane età, nel mese di ottobre fu sorpreso a bordo di uno scooter rubato ad Amalfi, utilizzando la targa di un altro ciclomotore rubato, camuffata con l’ausilio del nastro isolante. Il sedicenne, senza patente, proprio nel mese di ottobre scorso, si mise alla guida di una automobile, investendo un’anziana a Pontecagnano Faiano. Per fortuna il pedone venne soccorsa senza riportare gravi conseguenze. Infatti l’anziana se la cavò con quindici giorni di prognosi. Ma la cosa grave è che dopo aver investito la signora non si fermò per prestare soccorso. Questa mattina dopo l’arresto si è arrivati alla decisione di collocare il 16enne in una comunità per minori.