Home Attualità IMPIANTO TRIGENERATORE KO AL COMUNE. PANICO: “SPRECO DI DENARO PUBBLICO”

IMPIANTO TRIGENERATORE KO AL COMUNE. PANICO: “SPRECO DI DENARO PUBBLICO”

11
0
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

Corsi e ricorsi storici. Come la scorsa estate, anche quest’anno arrivano le seganalazioni in merito all’inefficienza dell’impianto trigeneratore dell’edificio comunale. A sollevare la polemica è il comitato civico e ambientale, presieduto da Cosimo Panico, che con un’istanza protocollata stamattina all’attenzione dell’amministrazione, chiede la documentazione dei costi di spesa legati all’impianto. L’opera, da un milione di euro, era prevista nei lavori di completamento del municipio, ma fu sospesa e poi interrotta dallo sconquasso giudiziario del 2013. Anche i commissari avevano stanziato fondi per il collaudo e la messa in funzione. L’impianto, tuttavia, non è mai stato attivato. “I cittadini lamentano lo spreco di denaro pubblico – tuona Panico -. Gli uffici comunali, per sopperire al problema del caldo, di pomeriggio restano chiusi al pubblico. In un paese normale i problemi si affrontano per dare continuità agli uffici pubblici a favore dei cittadini”.

McDonald's - WinterDays 2021