Home Cronaca Maltempo, danni in provincia: a Battipaglia cede un muro sulla Ss19

Maltempo, danni in provincia: a Battipaglia cede un muro sulla Ss19

333
0
botteghe d'autore

La pioggia incessante degli ultimi giorni ha provocato danni in tutta la Provincia di Salerno. A Battipaglia lungo la Ss19 poco prima della rotaria che immette in città,
intorno alle sei, un muro di contenimento di un privato è ceduto, una piccola frana, provocando detriti ed apprensioni. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri.

Per fortuna è stato messo parzialmente in sicurezza e segnalto con dei birilli. Adesso si attende che la pioggia dia una tregua per intervenire e mettere del tutto in sicurezza il tratto.

Su fb le sengalazioni e la preoccupazione per quella strada che è sempre pericolosa e si è tinta di rosso troppe volte anche nel recente passato. Nel comune di Giffoni Sei Casali, si è
verificata la rottura della condotta idrica di via Ausa, nella frazione di Prepezzano. La violenta fuoriuscita di acqua ha trascinato a valle anche una cospicua quantità di fango che ha
invaso la strada. Una frana sulla ex Ss 18, tra i comuni di Laurito e Montano Antilia. Fango e detriti sono crollati sulla carreggiata occupandola interamente. Il traffico è stato interrotto
in entrambi i sensi di marcia. Non si registrano feriti o danni a veicoli in transito.

A Salerno, invece si è verificato il crollo di un albero in via Clark. Nella zona orientale, un black out elettrico al centro Usca ha costretto gli operatori a sospendere il servizio tamponi
per qualche ora. A Cava de’ Tirreni si è registrato il parziale crollo del muretto di delimitazione lungo la Statale 18; in località Maddalena. Ed ancora disagi ieri al cento vaccinale del Palasele di Eboli, dove si è verificata qualche infiltrazione d’acqua causando un allagamento, ed era mancata l’illuminazione nella zona antistante l’area vaccinale.Il Vicesindaco Vincenzo Consalvo, l’assessore alla Manutenzione Antonio Corsetto, con la preziosa collaborazione del responsabile comunale Francesco Mandia e del comando dei Vigili Urbani, tiene sotto costante monitoraggio via Pumpo, al rione Pescara, dove le griglie si erano intasate nella prima giornata di pioggia battente.A Madonna del Carmine, causa guasti, il Comune sta inviando autobotti per l’approvvigionamento.

Sotto attenzione il livello del fiume sele e della diga di Persano.