Home Attualità MIGRANTI A SALERNO: DE LUCA ATTACCA I SENEGALESI

MIGRANTI A SALERNO: DE LUCA ATTACCA I SENEGALESI

17
0

Sembra un mezzo camorrista: non usa mezzi termini Vincenzo De Luca che attacca il capo dei senegalesi a Salerno. Il presidente della Regione Campania caccia il pugno di ferro nella polemica tra l’Amministrazione comunale e la comunità senegalese presente a Salerno. L’ex sindaco della città si schiera contro gli extracomunitari, molti dei quali ambulanti abusivi, sul litorale cittadino. A Salerno – ha dichiarato durante la Festa dell’Unità di Castelvolturno – c’è la presenza di centinaia di immigrati che pretendono di occupare militarmente il lungomare della città, e di vendere prodotti contraffatti anche sul corso, fuori da ogni regola”. Nei giorni scorsi, Daouda Niang, il capo della comunità senegalese aveva difeso gli esponenti del suo gruppo criticando il modus operanti dell’Amministrazione.