Home Attualità Paestum, monete coniate per i turisti

Paestum, monete coniate per i turisti

85
0

I turisti che visiteranno l’Area Archeologica di Paestum potrannocomprare, tra gli altri souvenir da conservare o regalare, delle monete ricordo.

Al Comune di Capaccio Paestum è pervenuta nei giorni scorsi la proposta di una ditta di Uboldo, in provincia di Varese, la Maecri Srl, la cui titolare ha richiesto la concessione di un’ area all’ interno dell’ Area Archeologica di Paestum per l’ installazione di due distributori meccanici di monete ricordo.

La società è leader in Italia nella produzione di monete ricordo made in Italy, essendo presente in numerosi siti di interesse storico e culturale su tutto il territorio nazionale.

Lo scopo è quello di installare due distributori meccanici, senza utilizzo di corrente elettrica, e di sua progettazione, produzione e proprietà, per la vendita di monete ricordo al pubblico, da posizionare all’ interno dell’archeologica.

Le monete ricordo saranno realizzate in modo personalizzato ed esclusivo per il sito archeologico di Paestum, in base alle peculiari caratteristiche dello stesso. “Considerato che il sito archeologico di Paestum risulta essere uno dei più rinomati siti archeologici – ribadiscono da Palazzo di città – sia a livello nazionale internazionale, tale iniziativa potrebbe contribuire ad una ulteriore promozione del sito stesso”.

Sarà coinvolta anche la direzione del Parco archeologico nella valutazione della proposta che potrebbe destare curiosità tra i migliaia di visitatori dell’ importate sito storico.