Home Attualità Pontecagnano, petizione per nuovi bus

Pontecagnano, petizione per nuovi bus

216
0

Nuovi bus per collegare Pontecagnano a Giffoni Valle Piana.

Avviata una petizione pubblica dal presidente dell’associazione Assosviluppo Sardone, Gianfranco Genovese.

L’iniziativa per lo sviluppo viario della frazione di Sardone è finalizzata a rendere un servizio alla collettività affinchè anche i mezzi pubblici, possano raggiungere la vicina collinetta per rendere meno difficoltà ai residenti (circa 300 abitanti), soprattutto ad anziani ed a chi non ha mezzi propri per potersi recare al confinante comune Picentino per poter effettuare la spesa ogni giorno.

Gli abitanti della piccola frazione giffonese geograficamente sono molto vicino a Pontecagnano ed è stato sempre utile per loro rivolgersi in termini commerciali al più grande comune Picentino.

L’associazione Assosviluppo Sardone, che promuove le esigenze degli abitanti ha promosso una petizione pubblica per la raccolta di firme finalizzata alla richiesta di inoltrare agli organi competenti per avere una linea urbana che colleghi la frazione con Pontecagnano Faiano.

L’iniziativa di Genovese ha entusiasmato gli abitanti di Sardone che da lungo tempo si sentono penalizzati. Attraverso i social Genovese sta raccogliendo una serie di adesioni virtuali.

La richiesta sarà inoltrata innanzitutto ai rispettivi sindaci del Picentino, in primis a quello di Pontecagnano Giuseppe Lanzara ed al suo collega di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano.