Home Attualità Pontecagnano, ripascimento litorale: “Urgente modificare il piano”

Pontecagnano, ripascimento litorale: “Urgente modificare il piano”

153
0
Pontecagnano Faiano, ripascimento: gara

Tre richieste per rendere concreta la modifica del grande progetto di ripascimento del litorale di Salerno.

A presentarle il circolo di Sinistra Italiana di Pontecagnano, che nei giorni scorsi ha inviato un’istanza all’amministrazione affinché metta in campo in tempi brevi tutte le azioni per tutelare il litorale sulla base del nuovo piano antierosione partorito dal geologo Franco Ortolani, accolto da tutti i Comuni della fascia costiera in quanto meno impattante del precedente.

Un’urgenza dettata dallo stato avanzato dell’iter del bando per la realizzazione del primo lotto dei lavori, che interesserà solo il territorio di Pontecagnano Faiano (dalla foce del Picentino alla foce del Tusciano), già finanziato dalla Regione Campania.

La richiesta è di convocare un consiglio comunale sul tema ed avviare tutte le azioni per chiedere un incontro con la Provincia per discutere e ottenere la modifica del progetto tenendo conto delle istanze ricevute. A ciò si aggiunge l’istanza da inoltrare all’amministrazione di Salerno relativa al ripristino di quanto previsto dal progetto iniziale del porto “Marina di Arechi” e cioè il ponte di collegamento con la terraferma, onde evitare l’aggravamento del fenomeno erosivo sul nostro litorale.