Home Attualità Prysmian Battipaglia, l’amministrazione: “C’è preoccupazione”

Prysmian Battipaglia, l’amministrazione: “C’è preoccupazione”

75
0
Prysmian Battipaglia

L’amministrazione comunale manifesta preoccupazione e si dichiara al fianco dei lavoratori della Prysmian di Battipaglia.

“Il rischio che la realtà produttiva battipagliese chiuda, mentre la Prysmian investa oltre 40 milioni oltralpe e faccia lì nuova occupazione è concreto” si legge in una nota di Palazzo di Città.

“La perdita di 300 posti di lavoro diretti e 600 posti nell’indotto sarebbe un colpo durissimo per l’economia non solo battipagliese, ma dell’intera Regione Campania”.

“C’è bisogno – afferma la sindaca – della azione congiunta delle istituzioni locali, regionali e nazionali e delle Organizzazioni Sindacali già del resto interessati anche ai livelli nazionali. Per questo ci faremo promotori, nei prossimi giorni di un incontro con tutti i parlamentari nazionali e regionali della Piana del Sele e dei rappresentanti sindacali aziendali e provinciali, per concordare percorsi ed iniziative comuni da mettere in campo da subito, a partire da un incontro al Ministero per sollecitare un intervento del Governo”.