Home Attualità Pugliano 2 milioni dalla Regione: bonifica ex discarica di Colle Barone

Pugliano 2 milioni dalla Regione: bonifica ex discarica di Colle Barone

40
0

La Giunta comunale di Montecorvino Pugliano, presieduta dal sindaco Alessandro Chiola, ha approvato il progetto definitivo per la messa in sicurezza della ex discarica di Colle Barone. L’intervento di bonifica dell’ex sversatoio avverrà in via permanente grazie ai fondi messi a disposizione dalla Regione Campania pari a 2 milioni di euro. Tale progetto, decisamente più innovativo, manda in soffitta i precedenti atti che non tenevano conto dell’evoluzione del sito che negli anni è cambiato morfologicamente e strutturalmente a causa di fenomeni naturali. Soddisfatti il Sindaco Alessandro Chiola e l’Assessore all’Ambiente, Marianna Ciliberti. La Discarica di Colle Barone nasce ad uso privato, per essere poi utilizzata nel corso degli anni, anche dai commissari di Governo, per le varie emergenze nella gestione dei rifiuti in Campania. Il progetto definitivo, approvato dalla giunta ha ad oggetto la bonifica con la predisposizione del capping finale e la messa in sicurezza di alcuni costoni pericolanti. Frutto di rilievi tecnici che hanno permesso di ricostruire lo stato effettivo dello sversatoio e di capire di conseguenza come intervenire. Prevede, tra le atre cose, la non emissione di sostanze nocive nell’ambiente e la salvaguardia dell’intera area. Infine, gli interventi previsti riguardano la risagomatura e la riprofilatura del piano campagna dei due invasi; il capping ed il rivestimento delle scarpate mediante materiale “spritz beton” al fine di garantire la sicurezza dell’area.