Home Attualità SALERNITANI IN FUGA. IL RAPPORTO MIGRANTES

SALERNITANI IN FUGA. IL RAPPORTO MIGRANTES

11
0

Siamo migranti anche noi se in meno di un anno più di 2800 salernitani hanno stabilito la loro residenza all’estero, per lo più nei paesi dell’Unione europea; e molti di loro lo hanno fatto per lavorare. Questi i dati choc contenuti nell’ultimo Rapporto “Italiani nel Mondo” della Fondazione Migrantes. Accanto a questi giovani – le migrazioni più consistenti riguardano la fascia d’età che va dai 18 ai 49 anni – in cerca di futuro, ci sono anche persone una bassa scolarizzazione che una volta arrivati nel paese di destinazione vengono sfruttati al limite dell’umano. Lo scorso anno, i salernitani residenti all’estero erano 129.770, di cui il 48% donne. Nella rilevazione presentata ieri a Roma si è saliti a 132.572. L’età media dei migranti è concentrata tra le fasce comprese tra i 18 e i 49 anni.