Home Cronaca Salerno, task force in litoranea

Salerno, task force in litoranea

97
0

Ennesimo blitz delle forze dell’ordine in litoranea a sud di Salerno tra Eboli, Battipaglia e Pontecagnano Faiano. Numerose multe elevate e irregolarità accertate.

Prosegue, quindi, l’attività interforze per contrastare la recrudescenza di azioni criminose lungo la fascia costiera tra Battipaglia, Eboli e Pontecagnano, secondo le direttive dettate in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza dal Prefetto di Salerno.

La Polizia di Stato – e in particolare gli agenti del Commissariato di Battipaglia, del Reparto Prevenzione Crimine Campania– i militari dell’Arma dei Carabinieri delle Compagnie di Eboli e Battipaglia, e gli uomini della Guardia di Finanza di Salerno e di Eboli, collaborati dalle Polizia locali dei Comuni interessati, hanno effettuato numerosi posti di blocco per fronteggiare la prostituzione e lo spaccio di stupefcenti.

L’obietttivo delle forze dell’ordine è quello di garantire maggiore sicurezza in litoranea tenuto conto che la fascia costiera in estate è frequentata da molti bagnanti.

«L’ attenzione rivolta al fenomeno della prostituzione e delle condotte illegali – ha ribadito il questore Giancarlo Conticchio – deve essere costante, in quanto incide fortemente sulla tranquillità dei cittadini e dei tanti turisti presenti in questo periodo in litoranea e contribuisce a creare quelle zone di ombra che tanto sono fertili per proliferare progressivo di altre forme delinquenziali ancora più gravi pregiudizievoli per la pubblica sicurezza”