Home Attualità Scuole Fiorentino: pronte entro settembre 2023?

Scuole Fiorentino: pronte entro settembre 2023?

64
0
istituto fiorentino condizioni

Dopo la chiusura per vulnerabilità sismica del 2018, che costrinse centinaia di alunni a trasferirsi in via Gonzaga, presso l’”Opera Bertoni” dei Padri Stimmatini, quattro anni dopo sembrerebbe tutto pronto.

Nei giorni scorsi, il dirigente scolastico Dario Palo,con alcuni tecnici del Comune e della ditta “Palumbo Costruzioni” che s’è aggiudicata l’appalto ed eseguirà i lavori di restyling per 4 milioni di euro, si sono recati sul posto, nella sede del quartiere Sant’Anna, per eseguire gli ultimi sopralluoghi.

Lo scorso 15 aprile, una determina firmata dai dirigenti del Comune guidato da Cecilia Francese, infatti, ha definitivamente approvato lo schema di contratto. Secondo il cronoprogramma, che prevede l’ultimazione entro 540 giorni dall’avvio dei lavori, la cui data ufficiale non è stata ancora stabilita, le nuove scuole dovrebbero essere pronte entro settembre 2023, per consentire agli alunni sfrattati di tornare “a casa” per l’inizio della stagione scolastica 2023/2024, e ricostruite seguendo i nuovi standard antisismici.

Difficile, però, immaginare che in poco più di un anno l’iter possa essere completato. I lavori, verosimilmente, dovrebbero partire entro l’estate. Le nuove scuole potrebbero ridare vita al quartiere che ha risentito fortemente della chiusura delle due scuole da 4 anni abbandonate a sé stesse.