Home Attualità Serroni, bonifica contro le mosche

Serroni, bonifica contro le mosche

27
0

Una vera e propria invasione di mosche nel rione Serroni di Battipaglia. Il Comune ha ordinato la disinfestazione. Nei giorni scorsi, si è deciso l’ intervento di disinfestazione straordinaria per cercare di ovviare il problema.

Gli uffici comunali hanno affidato il lavoro ad una ditta per poco meno di 1.500 euro. Cause ancora da accertare, come si legge nella determina dirigenziale firmata dal capo dell’ Ufficio tecnico, Carmine Salerno. Non è la prima volta che nella parte alta del rione Serroni i residenti sono costretti a convivere con le mosche.

Nel 2020, durante il periodo estivo e in piena pandemia, denunciarono l’ impossibilità ad aprire anche una sola finestra senza essere invasi dalle mosche. Il tutto con tanto di raccolta firme, sottolineando come la situazione persistesse dal 2018. Individuando pure la causa, ossia lo sversamento di letame in alcuni terreni situati nel quartiere. La sindaca Cecilia Francese , però, fece sapere che l’azienda in questione disponeva di tutte le autorizzazioni.

L’ azienda sanitaria locale, fece un sopralluogo constatando il corretto funzionamento dello stoccaggio. Anni di lotte, e puntualmente nel periodo estivo le mosche tormentano gli abitanti di Serroni.