Home Attualità SGOMBERI AL CIMITERO. EMERGENZA SEPOLTURA

SGOMBERI AL CIMITERO. EMERGENZA SEPOLTURA

10
0
cimitero Battipaglia
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

Appena l’albo pretorio sarà ripristinato, sul sito del comune di Battipaglia apparirà l’elenco dei defunti, i cui resti saranno spostati per le evidenti carenze di spazio nel cimitero cittadino. E’ vera e propria emergenza sepoltura, con la disposizione da parte dei dirigenti comunali di esumazioni ed estumulazioni. Sembrerebbe, infatti, che il procedimento sia l’unica soluzione per garantire una dignitosa sistemazione a chi in questi giorni passerà a vita eterna. Il dirigente del settore tecnico di Palazzo di Città ha ordinato al responsabile dei servizi cimiteriali di procedere con la massima urgenza alla rimozione dei resti dei defunti sepolti nel terreno da oltre dieci anni. Ordinato, inoltre, lo sgombero dei resti dei defunti sepolti in muratura, in un loculo o sepoltura di famiglia, da almeno vent’anni. Entro 30 giorni dalla pubblicazione sull’albo pretorio del Comune, quindi, i parenti delle salme rimosse potranno decidere dove e come sistemarle. Diversamente l’Ente alloggerà i resti mortali nell’ossario comunale.

McDonald's - WinterDays 2021