Home Attualità SPACCIO ED ESTORSIONE. ARRESTI A CAPACCIO ED EBOLI

SPACCIO ED ESTORSIONE. ARRESTI A CAPACCIO ED EBOLI

33
0

Tre arresti e un uomo ai domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti e estorsione. Le ordinanze sono state eseguite dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Polizia di Stato di Salerno, nei confronti di 4 indagati residenti a Capaccio Paestum, Eboli e Torre Annunziata. I provvedimenti cautelari sono stati emessi all’esito di approfondite e complesse indagini condotte dalla Polizia Giudiziaria iniziate nel mese di febbraio del 2017 a seguito delle dichiarazioni rese da un indagato dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo le dichiarazioni acquisite il gruppo criminale, facente capo all’indagato Salvatore Zingone detto “Pocket Coffee” ed all’indagato Gioacchino Silvestri detto “Jack”, era subentrato nella gestione del traffico di sostanze stupefacenti nel territorio di Capaccio Paestum dopo l’arresto dei trafficanti affiliati ad altro clan camorristico.