Home Attualità TEMPLI PER TUTTI: IL PROGETTO DI ZUCHTRIEGEL

TEMPLI PER TUTTI: IL PROGETTO DI ZUCHTRIEGEL

9
0
Eliano Servizi ImmobiliariMcDonald's - WinterDays 2021

Zuchtriegel e Palumbo a braccetto per rendere i templi accessibili anche ai non vedenti. Ad innescare le valutazioni il direttore del parco archeologico di Paestum. “Il percorso per disabili visivi va riqualificato con un sistema integrato”. Il tedesco ha presentato la sua idea ai responsabili dell’istituto nazionale per la mobilità autonoma di ciechi e ipovedenti, per realizzare un modello tattile del Tempio di Nettuno in scala ed altri elementi architettonici. “I modelli tattici, però, non valgono nulla se non c’è accessibilità – ha spiegato Gabriel Zuchtriegel -. Le persone disabili devono riuscire ad arrivare ai parcheggi e dalla stazione al parco con un sistema integrato. La strada è pubblica ed un’eventuale riqualificazione spetta al Comune”. Positiva la risposta del primo cittadino di Capaccio Paestum, Franco Palumbo. “Il nostro intento è rendere l’area archeologica una bomboniera – ha commentato il sindaco -. Andremo a rivedere tutto, insieme al direttore Zuchtriegel, dalla fruibilità ai parcheggi, senza dimenticare l’organizzazione degli spettacoli”.