Home Attualità Battipaglia, ordinanza raccolta rifiuti domestici per positivi al Covid-19

Battipaglia, ordinanza raccolta rifiuti domestici per positivi al Covid-19

334
0

Dal 25 gennaio è cambiata la modalità di conferimento rifiuti per le persone in quarantena per positività al covid 19 o perché in contatto con un positivo.

Il comune di Battipaglia “ordina” per il periodo strettamente connesso al perdurare dell’emergenza sanitaria da Covid-19: “le modalità di raccolta e di conferimento dei rifiuti domestici da parte dei soggetti positivi al coronavirus in quarantena obbligatoria sono le seguenti: Non differenziare i rifiuti di casa; utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altroj all’interno del contenitore destinato alla raccolta indifferenziata, se possibile a pedale”.

Tutti i rifiuti: “plastica, vetro, carta, umido, metallo ed indifferenziata, vanno gettati nello stesso contenitore destinato alla raccolta indifferenziata. Fazzoletti, rotoli di carta, mascherin e, guanti e teli monouso vanno gettati nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata”

Indossando guanti monouso: “chiudere bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani, utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo. Una volta chiusi i sacchetti, i guanti usati vanno gettati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti possibilmente resistenti, uno dentro l’altro). I rifiuti vanno conferiti, come da calendario, come un normale sacchetto di indifferenziata”.

Gli animali da compagnia: “non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti di rifiuti”.

Le modalità di raccolta e di conferimento dei rifiuti: “domestici da parte dei soggetti non positivi al tampone e non soggetti a quarantena obbligatoria sono le seguenti: Continuare a fare la raccolta differenziata come da prassi.

Usare fazzoletti di carta se si è raffreddati e buttarli nella raccolta indifferenziata;

Gettare nella raccolta indifferenziata eventuali mascherine e guanti usati.

Per i rifiuti indifferenziati utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del contenitore usato abitualmente; Chiudere bene il sacchetto;
Smaltire i rifiuti come un normale sacchetto di indifferenziata”.