Home Attualità Battipaglia, protestano i commercianti

Battipaglia, protestano i commercianti

132
0

I commercianti di vari esercizi commerciali di Battipaglia protestano per la presenza di colombi. Gli uccelli infatti sono aumentati e proliferano soprattutto nelle zone davanti ai bar dove sono posizionati tavolini per le consumazioni.

I piccioni cittadini spavaldi, salgono sui tavoli per beccare patatine, noccioline e tramezzini serviti accanto ad aperitivi o bevande. Le aree più colpite sono Piazza Madonnina, Piazza Farina e via Italia che registrano un numero crescenti di colombi, i quali possono anche essere dal punto di vista sanitario portatori di malattie.

Gli esercenti commerciali lanciano un appello al sindaco per un pronto intervento ed ai vertici ASL affinché mettano in atto ogni azione possibile per limitare l’invasione dei colombi che crea disagi agli operatori e agli avventori. Una situazione simile si vive anche nelle cittadine limitrofe specie ad Eboli, dove in passato venne adottato qualche provvedimento poi fatto ricusare dagli ambientalisti con non poche polemiche. Il problema resta ed è ingente.