Home Attualità BATTIPAGLIA, QUERELLE TOZZI-PD. BRUNO: “OFFESE DA BAR”

BATTIPAGLIA, QUERELLE TOZZI-PD. BRUNO: “OFFESE DA BAR”

11
0
Eliano Servizi ImmobiliariMcDonald's - WinterDays 2021

Dopo le dichiarazioni di indipendenza e di apertura alle altre forze politiche cittadine fatte dal consigliere Roberto Cappuccio negli scorsi giorni, il Pd cittadino aveva strizzato l’occhio all’amministrazione, affermando la necessità di risolvere i problemi della città senza colorarla politicamente. Le repliche del vicesindaco Ugo Tozzi erano state nette: “Con il Pd in amministrazione, non ci sarebbe spazio per me”, aveva dichiarato. “I cittadini decidono chi governa e chi controlla – erano state le parole di Tozzi -, questo significa vincere e perdere le elezioni, ed il ruolo dell’opposizione è significativo e necessario per il corretto andamento del governo”. Il botta e risposta non è terminato. Il segretario cittadino del Pd, Davide Bruno, con una nota stampa, ha replicato alle ultime dichiarazioni del vicesindaco. “La città è in difficoltà e le forze democratiche e responsabili dovrebbero ragionare su cosa fare – ha spiegato -. Battipaglia non può essere stretta tra chi avvelena il clima con il tanto peggio tanto meglio e chi pensa che, senza aver vinto le elezioni, può darle il colore politico che vuole – continua Bruno -. Tozzi risponde in maniera offensiva. Lui, arrivato terzo con due consiglieri, dove il più votato lascia per seguire un percorso serio ed istituzionale, pensa di imprigionare Battipaglia con una forza marginale”.