Home Sport BATTIPAGLIESE DA TRE PUNTI. FESTA BIANCONERA A STURNO

BATTIPAGLIESE DA TRE PUNTI. FESTA BIANCONERA A STURNO

8
0
Eliano Servizi Immobiliari

Non è una Battipagliese brillante quella che affronta l’Eclanese a Sturno, nella seconda gara di campionato del girone B di Eccellenza. Ma la squadra di Tudisco ha il merito di crederci fino alla fine, anche dopo essere andata sotto. E alla fine viene premiata, in barba alle polemiche arbitrali innescate dai padroni di casa, con la rimonta firmata Troiano-Gassama. Il primo tempo è combattuto, giocato quasi esclusivamente a centrocampo e con poche occasioni degne di nota. La svolta arriva nella seconda metà di gioco. Al decimo minuto sono i padroni di casa a portarsi in vantaggio; ma al 21esimo accade l’episodio contestato dai locali. Un’incursione centrale di Borrelli viene premiata dal signor Pascuccio con una punizione dal limite per la quale gli irpini hanno chiesto, invano, l’inversione del fallo. Alla battuta va Troiano che fa passare la palla sotto la barriera e centra l’angolo della rete. L’Eclanese prova a reagire, ma, a pochi minuti dalla fine della gara, arriva il definitivo raddoppio delle zebrette. Uno svarione difensivo dei padroni di casa regala la grande chance al nuovo entrato Gassama, che segna in contropiede il gol della vittoria.

LA SINTESI