Home Attualità Carfagna a Salerno, disappunto di Visconti Presidente Asi

Carfagna a Salerno, disappunto di Visconti Presidente Asi

101
0
Antonio Visconti

“Il Ministro Mara Carfagna ha avviato l’iter del Contratto Istituzionale di Sviluppo della Grande Salerno. Un tavolo istituzionale in cui però non è stata prevista la presenza di rappresentanti di Enti e Istituzioni impegnate da tempo, sui temi dello sviluppo economico e del rilancio del tessuto produttivo locale”.

Lo ha scritto il Presidente del Consorzio Asi di Salerno, Antonio Visconti: “Un tavolo “anomalo” si doveva discutere dei temi che coinvolgono le aree industriali e produttive salernitane e Zone Economiche Speciali” che, sono state perimetrate per l’83% nell’ambito degli agglomerati Asi di Salerno: “Beneficiarie di risorse economiche ad hoc stanziate nel Pnrr, grazie al duro lavoro e ai progetti esecutivi realizzati in questi anni dalla struttura tecnica del Consorzio di Sviluppo industriale”.

L’avvio delle Zes. spiega Visconti, significa: “nuovi posti di lavoro, soprattutto per i giovani costretti ad emigrare”. Luigi Spera Movimento Battipaglia Radici e Valori:” bene la presenza della sindaca dalla Carfagna, ma adesso Pnrr , Zes , Master Plan, Cis sono opportunità economiche e progettuali che mai negli ultimi cinquant’anni sono stati messi a disposizione dei territori. L’amministrazione non ha più alibi. Intercetti questi fondi per ridare una prospettiva di crescita a Battipaglia”