Home Attualità DOMICILIARI PER LUIGI BRUNO: IL 20ENNE BATTIPAGLIESE TORNA A CASA

DOMICILIARI PER LUIGI BRUNO: IL 20ENNE BATTIPAGLIESE TORNA A CASA

28
0
Eliano Servizi Immobiliari

Ieri mattina, presso il Tribunale di Salerno, si è tenuta l’udienza di convalida della misura cautelare per Luigi Bruno, il 20enne battipagliese arrestato tre giorni fa per violazione di domicilio, danneggiamento, minacce e porto abusivo d’armi. L’avvocato del giovane è riuscito ad ottenere la misura cautelare dei domiciliari, quindi, in attesa del processo, il 20enne è tornato a casa. Bruno aveva aggredito, presso la sua abitazione, l’ex fidanzatina 19enne, sfondando la porta dell’appartamento e minacciandola con un coltello per non voler più intrattenere una relazione con lui. Allertati dalla ragazza, i carabinieri erano giunti sul posto e lo avevano condotto al carcere di Fuorni.

McDonald's - WinterDays 2021