Home Attualità Eboli, Conte scrive all’Asl: “Comunicare ogni giorno i dati sui contagi”

Eboli, Conte scrive all’Asl: “Comunicare ogni giorno i dati sui contagi”

182
0
MARIO CONTE ANAS
botteghe d'autore

Dopo numerose sollecitazioni verbali cadute nel vuoto, sia da parte del funzionario comunale preposto al ricevimento dei dati pandemici, sia del primo cittadino, alla dirigente del Dipartimento di Prevenzione, la dottoressa Annamaria Nobile, il sindaco di Eboli, Mario Conte, ha inviato una missiva ufficiale chiedendo di comunicare sollecitamente e con la necessaria frequenza i dati in questione.

I dati dovrebbero essere trasmessi quotidianamente dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl. Ne è conseguita la legittima preoccupazione sia dell’Amministrazione comunale che dei cittadini.

Quanto alle difficoltà riscontrate per l’eccessiva affluenza ai centri vaccinali, oltre ad aver incaricato il dirigente comunale della Protezione civile di fornire personale di supporto per organizzare gli afflussi ed evitare problemi (finora sono state assegnate sei unità della Protezione civile di supporto al solo centro di via Buozzi), il Sindaco ha convocato per domani 5 gennaio alle 12 presso Palazzo di città, i dirigenti medici responsabili dei tre hub.

Il primo cittadino in via informale aveva già proposto l’assegnazione di nuovi e più ampi spazi per effettuare le vaccinazioni, domani discuterà con i tre dirigenti in via ufficiale delle possibilità di migliorare il servizio offrendo tutta la collaborazione possibile da parte dell’Amministrazione comunale.