Home Politica Nomine negli enti salernitani: ecco gli incarichi per i battipagliesi

Nomine negli enti salernitani: ecco gli incarichi per i battipagliesi

225
0

Ritorna a tenere banco la politica a Battipaglia. Infatti sono appetite le nomine politiche negli enti di sottogoverno per i comuni
salernitani.

Infatti sia il centrodestra che il centrosinistra hanno presentato liste uniche evitando contrapposizioni. Rinnovato il governo dell’ente
d’ambito per le risorse idriche, la lista per i comuni di fascia A è capitanata dai fedelissimi del governatore della regione Campania Vincenzo
De Luca: Geppino Parente, Mascolo Pisapia e Picardi.

Battipaglia è fanalino di coda, dietro a comuni più piccoli, con i nomi indicati dalla sindaca. Entrano Gerardo Zaccaria, ex consigliere
comunale ripresentato e non eletto in Etica e Gianluigi Farina fratello del consigliere comunale Enrico Farina.

Ed ancora per l’ente d’ambito dei rifiuti lo schema si ripete, con la lista capeggiata da Giovanni Coscia esponente di punta del PD e
all’ultimo posto il nome indicato dalla prima cittadina di Battipaglia, Vincenzo Botte, espressione della lista Avanti, ma non eletto.

Infine sono state rinnovate le nomine al consorzio per l’area industriale Asi, il comune di Salerno e la provincia hanno rinnovato i propri rappresentanti nel consiglio generale e spunta la battipagliese Gemma Caprino tra il nome dell’ente provincia. Infine c’è attesa per la
carica a presidente, ricoperta attualmente dal battipagliese Antonio Visconti, che proprio nelle ultime elezioni si è candidato a sindaco ed
ha perso il ballottaggio contro la sindaca rieletta, Cecilia Francese.