Home Cronaca Parco del Cilento, abusi edilizi: cinque sequestri

Parco del Cilento, abusi edilizi: cinque sequestri

57
0
smaltimento illecito terreno sequestrato fiume sarno
Eliano Servizi Immobiliari

Sono cinque i sequestri preventivi per abusi edilizi effettuati nell’ultima settimana dai carabinieri nel territorio del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. I militari, su delega della Procura di Vallo della Lucania, hanno applicato due sequestri preventivi d’urgenza su alcuni fabbricati in corso di realizzazione a Palinuro. Le opere sono risultate in contrasto con il piano territoriale paesistico.

Sequestri anche nel comune di Montecorice dove i militari hanno sequestrato invece dei fabbricati in corso di costruzione. In questo caso erano privi dei titoli abilitativi necessari.
Denunciati i proprietari, che dovranno rispondere dei reati di realizzazione di opere edilizie in assenza dei permessi a costruire, assenza dell’autorizzazione paesaggistica, assenza del nulla osta dell’ente Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, deturpamento di bellezze naturali.
L’azione di controllo delle forze dell’ordine sul territorio proseguirà anche nei prossimi mesi.