Home Attualità Pontecagnano Faiano, revocato finanziamento per impianto di compostaggio

Pontecagnano Faiano, revocato finanziamento per impianto di compostaggio

44
0
ECODISTRETTO
Eliano Servizi Immobiliari

La Regione Campania ha revocato il finanziamento da 25 milioni di euro per la realizzazione di un impianto di trattamento rifiuti sul territorio di Pontecagnano Faiano.

Alla base della decisione, stando al decreto dirigenziale, le inadempienze del Comune rispetto all’iter di attuazione dell’intervento, rallentato dalla lunga querelle sulla localizzazione del biodigestore (zona industriale di Sant’Antonio o Aversana) chiamato a trattare 30mila tonnellate di rifiuti organici all’anno. Il Comune, secondo quanto stabilito dalla Regione, dovrà anche provvedere a restituire i 12mila euro già utilizzati quale anticipazione per l’Raggruppamento Temporaneo di Imprese aggiudicatario dell’accordo quadro Lotto 1 per la redazione del progetto di fattibilità. Pagina Ecodistretto chiusa? Nient’affato. Lo stesso decreto della Regione, infatti, apre a possibili rifinanziamenti dell’opera:
«L’ufficio – si legge – ha avuto indicazioni dall’organo politico di reperire le risorse per la realizzazione dell’impianto a valere sui fondi strutturali, comunitari e nazionali, del ciclo di programmazione 2021-2027 o su altre fonti di finanziamento che si renderanno disponibili».