Home Senza categoria Pontecagnano, presentata la terza edizione di “Faville Festival”

Pontecagnano, presentata la terza edizione di “Faville Festival”

139
0
FAVILLE FESTIVAL, PRESENTATA LA TERZA EDIZIONE

Faville Festival torna ad animare ed illuminare le strade di Pontecagnano Faiano.

Ad annunciarlo il Sindaco Giuseppe Lanzara, l’Assessore alla Cultura e Beni Culturali Adele Triggiano ed il Direttore Artistico Fabrizio Todisco nel corso della conferenza stampa di questa mattina.
Ricco il calendario di appuntamenti previsti per i giorni 18, 19, 20, 21 e 22 dicembre. La terza edizione della rassegna dedicata alle arti digitali durerà, infatti, ben cinque sere, tutte destinate a sorprendere il pubblico con effetti straordinari. Punti nodali della manifestazione saranno Via Alfani, Via Tevere e Piazza Risorgimento, dove saranno messi in scena suggestivi spettacoli di videomapping a cura di Michele Pusceddu -vincitore dell’Imapp Bucarest 2019-, Aelion ed Antica Proietteria -tra i principali collettivi italiani.
Significativo anche il tema dell’evento, condensato nelle parole Re-shape future, ovvero immaginare e ridisegnare il futuro; un futuro che si riaccende di colore e di speranza dopo i lunghi mesi di buio imposti dalla pandemia.

Variegate le iniziative messe in campo dalla squadra di Faville, fra cui troneggiano il videomapping, la musica, l’arte, la convergenza di conoscenze ed esperienze dissimili eppure orientate a suscitare la meraviglia.

Determinante anche la presenza di performer destinati a catturare l’attenzione dei bambini, anch’essi autentici protagonisti di una cinque giorni d’autore.
Da segnalare, infine, la presenza del concerto di Clementino, il rapper campano da oltre 1 milione di follower, vincitore dei Wind Music Awards nel 2015 ed attualmente impegnato come coach di The Voice Over, noto programma Rai condotto da Antonella Clerici. L’artista si esibirà il 22 dicembre, alle ore 21:00, sul palco allestito presso lo spazio antistante l’ex Tabacchificio Centola, anche noto come Piazzale delle Tabacchine.

Faville Festival, che ospita anche importanti artisti musicali fra cui Lorenzo Kruger, Roberto Angelini, Peppe Socks e Banda Maje, prevede inoltre il contributo di Mc Donald’s Salerno e di altre piccole e grandi imprese che hanno creduto in questa manifestazione fortemente innovativa e spettacolare.

“Pontecagnano Faiano, per la terza volta, parla linguaggi innovativi, iperrealistici, suggestivi; linguaggi che trovano nelle arti digitali la propria ragion d’essere ed il proprio fine ultimo. Puntiamo a diventare una città che vive il presente, ma è già collocata nel futuro attraverso una nuova concezione di performance, che è intesa come spettacolo sperimentale ed all’avanguardia, capace di allineare il territorio a quelli più in avanti in termini di cultura ed innovazione. Ringrazio tutti coloro i quali hanno creduto ed ancora credono in questa kermesse, che punta a confermarsi come evento chiave delle festività natalizie del nostro Comune”, ha puntualizzato l’Assessore alla Cultura e Beni Culturali Adele Triggiano.

“Annunciamo con emozione il ritorno di un grande momento di spettacolo, arte e cultura, che va a potenziare il già fitto calendario di eventi natalizi. Un momento che vuole trasferire nel nostro territorio stimoli e culture diverse, rielaborate a seconda degli stili e delle esperienze dei nostri artisti, pronti a regalarci emozioni uniche e coinvolgenti. A rendere ulteriormente magico il Faville Festival un concerto strepitoso, quello di Clementino, che è riferimento per i cultori del rap. Con questo evento riportiamo alla luce, è proprio il caso di dirlo, sentimenti in parte limitati dalla pandemia, come la meraviglia, la condivisione, la speranza in un futuro da immaginare e ridisegnare, sempre insieme. Il tutto in uno scenario d’eccezione: alcune delle strade principali della nostra città”, ha precisato il Sindaco Giuseppe Lanzara.

FAVILLE FESTVAL: IL PROGRAMMA

Tema dell’edizione
“RE-Shape the Future”
In un momento estremamente particolare in cui il mondo cambia e il futuro ci sembra meno chiaro di quello che avevamo immaginato, l’iniziativa nasce proprio con l’intento di celebrare la capacità di immaginare e sognare, offrendo a chi partecipa la possibilità di raccontare il futuro che vorrebbe attraverso la sua creatività.

dal 18 al 22 Dicembre tutti i giorni a Pontecagnano Faiano

Videomapping su Palazzo di Città
orari 18:00 – 18:20 – 18:40 – 19:00- 19:20 – 19:40 – 20:00 – 20:20 -20:40 – 21:00 – 21:20 – 21:40 – 22:00 – 22:20 -22:40 – 23:00 (ultima proiezione)
artista Michele Pusceddu con Talking

Michele Pusceddu nasce a Cagliari. E’ un programmer e performer specializzato in videomapping e motiongraphics.

Laureato al Conservatorio in “Musica e nuove tecnologie”, inizia il suo percorso artistico nel 2011 con un approccio performativo tra musica e video. Passa successivamente alla programmazione, ricercando un rapporto sempre più interattivo all’interno delle varie performance, spettacoli, concerti e dj set.

A partire dal 2016 si interessa al video mapping partecipando a diversi festival e collaborando con varie aziende internazionali specializzate nel settore. I suoi lavori sono stati proiettati in Italia, Germania, Russia, Giappone, U.S.A, Ucraina, Spagna, Ungheria, Romania. Nel corso di tre anni ha conquistato ben nove Awards per i suoi lavori. E’ inoltre il vincitore di Imapp 2019 di Bucarest, la competizione internazionale di video mapping più importante al mondo.

Videomapping Via Tevere su Palazzo Roxy
orari 18:00 – 18:20 – 18:40 – 19:00- 19:20 – 19:40 – 20:00 – 20:20 -20:40 – 21:00 – 21:20 – 21:40 – 22:00 – 22:20 -22:40 – 23:00 (ultima proiezione)
artista Aelion Project con Continuum

AELION è un team di esperti in strumenti multimediali e visual design con sede a Bologna.

Videomapping Piazza Risorgimento
orari 18:00 – 18:20 – 18:40 – 19:00- 19:20 – 19:40 – 20:00 – 20:20 -20:40 – 21:00 – 21:20 – 21:40 – 22:00 – 22:20 -22:40 – 23:00 (ultima proiezione)
artista Antica Proietteria con Christmas on Mars

L’Antica Proietteria è un gruppo di artisti e professionisti che, miscelando Fantasia e Tecnologia, rende reali idee e progetti.

Da sempre orgogliosi di aver coniato il termine “Proiettari” come richiamo ai vecchi mestieri, dove la cura e maniacalitá del dettaglio sono un valore aggiunto rispetto alla produzione superficiali e prive di contenuto.

Digital Painting Via Marconi
orari dalle 18:00
artista Federica Cafaro racconta Trotula

Federica Cafaro è illustratrice freelance nata a Battipaglia, studia architettura all’università di Napoli Federico II. Ha frequentato il corso triennale di illustrazione alla scuola italiana di Comix a Napoli e seguito vari workshop con illustratori di fama internazionale ( Steve Simpson, Julia Sarda, Lorenzo Innocenti ecc. ).

Nel 2020 esce il suo primo albo illustrato “ Trotula e il giardino incantato”. Ha realizzato diverse copertine per libri e album musicali e locandine per eventi.

18 e 19 Dicembre 2021
Qubo by Pixel Shapes
Via Marconi
orari 20:15 – 22:15

PIXEL SHAPES è un collettivo video composto da quattro affermati videoartisti: Andrea Criscione, Giovanni Mezzasalma, Andrea Campo e Simone Scarpello, caratterizzati da diversi background (video editing, web design, vjing, videomaking, grafica 2D-3D, postproduzione video), ma fin da subito in sinergia tra loro. I quattro professionisti promuovono la sperimentazione e la ricerca applicate all’arte e alla cultura contemporanea, intese come veicoli di coinvolgimento del pubblico verso la partecipazione attiva. Le iniziative di Pixel Shapes lavorano sempre per valorizzare il territorio e permetterne la “riappropriazione” nella contestuale apertura al visitatore, in un orizzonte di continue collaborazioni con realtà nazionali ed internazionali.

Orbit (Performance Visiva)
artisti Francesca Krnjak e Inka Kendzia
Via Carducci
18 e 19 Dicembre 2021
orari 18:30 – 19:30 -20:30 – 21:00 – 22:00

Uno spettacolo dedicato a chi crede di aver visto tutto ma vuole ancora vivere delle emozioni magiche e vedere un sogno realizzato.

Serena Zaniboni Via Carducci
Digital Painting e Violin Performance
22 Dicembre 2021
orari 19:00 – 20:00 -21:00 – 22:00

Music
Piazza Sabbato 20:30
18.12 Lorenzo Kruger
19.12 Roberto Agelini
20.12 Peppe Soks
21.12 Banda Maje

Piazzale Centola 21:00
22.12 Clementino