Home Attualità UNA CITTADELLA DELLO SPORT: IL PIANO DI MICHELE GIOIA

UNA CITTADELLA DELLO SPORT: IL PIANO DI MICHELE GIOIA

12
0
Eliano Servizi Immobiliari

Una cittadella dello sport al posto del “Pastena”, con due campetti di calcio, un campo da rugby, due tendostrutture ed una pista d’atletica. Questo il progetto dell’assessore allo sport e all’area sociale di Battipaglia, Michele Gioia. “Abbiamo un milione 400mila euro da investire nell’impiantistica sportiva – annuncia l’assessore -. E’ una quota importante e sarà necessario un confronto in maggioranza”. Il tesoretto è frutto di una ricognizione che l’amministrazione comunale ha deciso di mettere da parte per le strutture ricreative. Sarà, quindi, opportuno confrontarsi con i membri di maggioranza per decidere cosa fare con quel denaro, ma, nel frattempo, Gioia progetta un’area antistante lo stadio “Pastena” a completa disposizione degli atleti, circondata da verde ed attrezzature. Nei suoi piani, però, anche il riammodernamento dello stadio originario di Battipaglia, il campo sportivo Sant’Anna. Un vasto programma, quindi, quello dell’assessore Gioia, che sogna di fare di Battipaglia la città dello sport.