Home Attualità Asi-Battipaglia, telecamere inutilizzabili

Asi-Battipaglia, telecamere inutilizzabili

71
0

Sono state installate da settembre le Telecamere nella zona Asi, ma risultano inutilizzabili, manca una cabina di regia. Il fatto emerge da una recente determina, firmata dal capo dell’ Ufficio tecnico di Battipaglia, Carmine Salerno, ed è rivolta a tutte le potenziali società interessate all’ affidamento della fornitura, installazione, configurazione, manutenzione e monitoraggio di un sistema di videosorveglianza nell’ agglomerato industriale del Consorzio Asi di Battipaglia.

Il tutto per circa 180mila euro che l’ Ente ricaverebbe dai fondi dell’ Unione Europea per finanziare il progetto. L’ avviso pubblico, inizialmente per una mera indagine di mercato, servirà a sondare il terreno per capire se ci saranno ditte realmente interessate a gestire il servizio.

Sembra che mancano i software e gli hardware non sono mai stati predisposti. Lo scorso settembre furono inaugurate dal presidente del Consorzio Asi, Antonio Visconti , nel Comando dei vigili urbani, che sarà la futura centrale operativa. Ma ad oggi non sono ancora attive, per farle funzionare sarà necessario installare tutti i sistemi software e hardware necessari. Di certo un primo passo per fronteggiare il tema sicurezza, tornato all’attenzione popolare negli ultimi mesi a causa dei numerosi episodi di cronaca.